Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 febbraio 2013 3 13 /02 /febbraio /2013 15:45

Opera di Maxs Felinfer -Olio su tela - 60 x 80 cm (Italia 2012)

 cancello di frontiera

  

  

  

  

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ai cancelli di frontiera si arriva attraversando paludi fangose e infette, immaginando altri mondi, magari solo dei miraggi, ma è la traversata quella che importa, poiché lacera, al tempo che fortifica, lo spirito nudo e innocente che veste la nostra umanità. Sono sempre lontani questi cancelli e la maggior parte delle volte si sbaglia rotta, dovendo ricominciare dall’ultimo bivio, con le gambe fredde e i piedi indolenziti, ma quando ce l’hai davanti, la frontiera, la riconosci, senti che il peso di tanta angoscia scivola e cade, lì, in quella linea immaginaria. E quelli mondi nuovi, inventati, miraggi o illusori che siano, sono dentro di te e si riflettono nello spazio riconquistato.
A volte la vita finisce per essere un gioco così interessante!

di Maxs Felinfer - Sensibilizzare l'uomo migliora la salute della società

maxs@seblie.com 

 

CANCELLO DI FRONTIERA

Va
spoglia
lenta
silenziosa …
verso il cancello,
e oltre,
verso quel luogo
disabitato e puro
tutto da inventare
che l’attende da sempre
immobile e perfetto,
solo per lei.

di Patricia Vena

 

Condividi post

Repost 0
Published by Seblie - in da you-ng
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Seblie
  • Blog  di Seblie
  • : In questo spazio potremo discutere tutti gli argomenti legati al nostro interesse principale: l'Arte, le sue forme, i suoi principi, e quant'altro ci verrà in mente di proporre su questo tema. Siete tutti invitati a partecipare.
  • Contatti

Link