Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 gennaio 2013 6 19 /01 /gennaio /2013 19:31

Opera di Maxs Felinfer - Olio su tela - 70 x 100 cm (Germania 1982)

aned10-82s-c

  

  

  

  

  

 

 

 

 

 

 

Abbiamo bisogno di uomini veri, questo è il momento di mostrare di quale pasta siamo fatti.
Un giorno, da qualche parte nel mondo, sotto le rovine di una chiesetta sul punto di crollare, in un luogo desertico, arido e ostile, con un sole accecante, un uomo, un uomo di Dio, suona la campana per chiamare qualche anima, anche se lì forse non ne è rimasta nessuna. Ma lui insiste ancora a suonare la campana. Quel giorno, nel suono vibrante che quel bronzo sparge nell’aria soffocante, Dio esiste, acquista a immagine e somiglianza di quell’uomo la sua dimensione, e in quelle quattro pietre traballanti nel deserto fonda la sua vera Chiesa.
Molte volte, mi viene alla mente questa storia quando sento una di quelle rare notizie che raccontano di un sindaco di un paesino che, con risorse insignificanti, rende servizi straordinari per la popolazione e sono convinto che, lì, la democrazia risorge.
Abbiamo bisogno di uomini veri, che, in ogni poltrona dei sontuosi palazzi dei poteri, siedano e siano in grado di riconoscere quale è il loro ruolo e di conseguenza il loro obbligo verso il compromesso preso e verso la gente che con il suo voto, gli ha onorati.
Infine voi, uomini di potere, non dimenticate mai che la dimensione del prete del deserto o il sindaco di paesino va raggiunta.
Tale dimensione ha molto più valore della macchina nuova che comprerete con i soldi rubati dall’ospedale, dove un bambino muore per mancanza delle risorse necessarie per le sue cure.
Ricordate, inoltre, che la vostra vita vale molto meno di quella persa.

di Maxs Felinfer - "Sensibilizzare l'uomo migliora la salute della società"

maxs@seblie.com

 

 

LA CAMPANA

Suona, suona la tua campana
dì la tua verità,
sussurrala oppure urla,
non importa se ora
nessuno ti sente,
non importa
se non vedi arrivare nessuno,
continua a suonare,
continua a urlare,
prima o poi
il tuo grido troverà la sua eco
e allora non sarai più solo.
La lotta potrà cominciare.


di Patricia Vena


Condividi post

Repost 0
Published by Seblie - in da you-ng
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Seblie
  • Blog  di Seblie
  • : In questo spazio potremo discutere tutti gli argomenti legati al nostro interesse principale: l'Arte, le sue forme, i suoi principi, e quant'altro ci verrà in mente di proporre su questo tema. Siete tutti invitati a partecipare.
  • Contatti

Link