Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 gennaio 2013 5 18 /01 /gennaio /2013 12:02

Opera di Maxs Felinfer - Olio su tela - 50 x 70 cm (Olanda 1982)

 

amsterdamPer quale motivo dobbiamo crederci, per quale logica ragione questa volta le promesse saranno mantenute?
Sono ancora lì, tutti, gli stessi, quelli di prima e quelli recenti, tutti quelli che ci hanno ingannato facendoci sprofondare nella disperazione, stanno lì, con faccia languida a chiederci ancora di ridare loro fiducia. Vogliono farci pensare che solo loro ci possono salvare, che loro hanno le ricette giuste, cosa importa se gli unici a pagare saremo ancora noi.
E’ ovvio che ci considerano proprio stupidi. Ci ricattano, ci infondono paura, ci dicono delle falsità inaudite e noi paralizzati, senza reazioni all’altezza della situazione. Siamo terrorizzati di perdere tutto. Tutto cosa, signori? La casa? Abbiamo passato gran parte della vita a pagarla e adesso paghiamo il pizzo allo stato per poter abitarci. La macchina? Ormai è vecchia, presto dovremo pagare per farla portare via dallo sfasciacarrozze. Il televisore, sul quale dobbiamo pure pagare il pizzo, per vedere i programmi dai quali i politici perpetuano l’architettura del colossale inganno? Il frigo? La cucina? La lavatrice? Ci ricaveranno sì e no il costo del trasporto fino allo sfascio. E poi, abiteranno in mille case ciascuno, cucineranno con migliaia di cucine ogni giorno. Viaggeranno in una macchina diversa per ogni isolato.
A questo punto una domanda mi sorge spontanea: come pensano di continuare a rubare nel modo sfacciato in cui hanno fatto fino ad ora se nessuno più pagherà più un soldo? Moriremo? Sì, non ho mai pensato di essere eterno, e molti sono morti prima di noi lottando per lasciarci una società che avesse conto dei deboli, dei bambini, dei malati, e oggi con la sfacciataggine di questi ladri criminali tutto si sta perdendo e noi a discutere se questo è meglio di quell’altro.
E’ ora di pensare, invece, alle cose che ci fanno incazzare, ad esempio quando uno si portò a passeggio la famiglia nell’aereo presidenziale, o quell’altro pagò il matrimonio con soldi pubblici e quello pagò l’amante; pensare alle auto blu con autista per portare la moglie dall’estetista …
Mi fermo qui, perché le notizie al riguardo sono tante, e tutti le conosciamo.
Perciò è ora di dire basta, basta, basta. Andiamo a raccogliere funghi, castagne e prendere qualche pesce, vedremo come se la caveranno.

di Maxs Felinfer - "Sensibilizzare l'uomo migliora la salute della società"

 

PARTIRE

Andare via
con le poche cose
che davvero importano.
Lasciare tutto,
la sicurezza di un tetto,
il povero piatto di pasta
che ogni giorno ci sfama,
un lavoro, se c’è,
che basta solo per pagare le tasse …
Portarsi dietro ciò che si ama,
attraversare con cautela
quel fiume sporco,
e non guardarsi indietro.

 Di Patricia Vena

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Seblie - in da you-ng
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Seblie
  • Blog  di Seblie
  • : In questo spazio potremo discutere tutti gli argomenti legati al nostro interesse principale: l'Arte, le sue forme, i suoi principi, e quant'altro ci verrà in mente di proporre su questo tema. Siete tutti invitati a partecipare.
  • Contatti

Link