Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 gennaio 2013 6 19 /01 /gennaio /2013 19:46
Opera di Maxs Felinfer - Olio su tela - 120 x 70 cm (Argentina 1988)
-NAVE
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Allontanandosi dalle coste, la barchetta porta con sé quel che restava dell’oro e gli ultimi bucanieri che abbandonano la terra ferma, le banche non sono più sicure, la gente non resiste più, devono dirigersi verso paradisi lontani, dove nessuno chieda loro rendiconto alcuno e ci siano ancora degli sprovveduti da sottomettere, tanto qui l’alta marea porterà via quel poco che rimane.
Gli uomini della barca sanno che la devastazione non ha rimedio, l’hanno provocata loro, perciò si apprestano a raggiungere il mare calmo. Qui, le onde sono così alte che ormai l’acqua comincia ad entrare dalle finestre e per quanto possiamo maledirli, per noi è tardi. Le malattie, la fame e la perdita della ragione faranno il resto.
Loro si apprestano ancora una volta a fare i signori distinti con il denaro rubato segnando tragicamente la vita dei bambini, il pianto delle madri e la fine di una società per la cui costruzione ci vollero sangue, dolore e tanto tempo, lungo la storia.
Fermate quella barca, va affondata, chiedendo poi scusa al mare per avere versato su di lui tanta porcheria.

di Maxs Felinfer - "Sensibilizzare l'uomo migliora la salute della società"

maxs@seblie.com

Condividi post

Repost 0
Published by Seblie - in da you-ng
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Seblie
  • Blog  di Seblie
  • : In questo spazio potremo discutere tutti gli argomenti legati al nostro interesse principale: l'Arte, le sue forme, i suoi principi, e quant'altro ci verrà in mente di proporre su questo tema. Siete tutti invitati a partecipare.
  • Contatti

Link